Se le pareti dei macelli fossero di vetro, tutti sarebbero vegetariani...

martedì 9 luglio 2019

ACARI ROSSI. INFILTRATI NELL'ALLEVAMENTO DEGLI ORRORI.


La squadra investigativa di Animal Equality in collaborazione con Piergiorgio Giacovazzo - inviato e presentatore del Tg2 - rilascia una nuova scioccante investigazione realizzata all’interno di uno stabilimento con centinaia di migliaia di galline allevate in gabbia per la produzione di uova. Gli animali sono costretti a vivere in spazi minuscoli in condizioni igienico sanitarie inaccettabili, tra cadaveri delle proprie compagne, topi, feci e sporcizia. L'allevamento è infestato dagli acari rossi, insetti che ricoprono ogni centimetro e che colpiscono anche uova e galline. Se vuoi fermare tutto questo, firma la nostra petizione indirizzata alle associazioni di categoria e al Ministro. Pretendiamo delle risposte! Firma ora su http://www.ilveroprezzodelleuova.it
Per favore guarda quel formicolio di acari rossi infestanti sin dentro agli occhi delle povere galline chiuse a migliaia nelle gabbiette x rubare loro le uova (gliene fanno fare anche di più e più grosse del normale).

CAMPAGNA ATTACCA L'ADESIVO


Adesivo Gli animali vanno rispettati.
Adesivo 10x10 cm con un messaggio semplice: "Gli animali vanno rispettati, non mangiati".

Da attaccare in ogni dove, o appiccicare su qualche oggetto che portiamo spesso con noi, per dare questo importante messaggio.


giovedì 4 luglio 2019

Galline Ornamentali: le 10 razze più belle



PER TUTTI I VIDEO di TuttoSulleGalline.it: https://www.youtube.com/channel/UCV5wIQwsh7MiTh4jEV_Nf0g

Serama, la gallina bantam da compagnia



PER TUTTI I VIDEO di TuttoSulleGalline.it: https://www.youtube.com/channel/UCV5wIQwsh7MiTh4jEV_Nf0g

Pollaio domestico, info e istruzioni per realizzarlo al meglio



PER TUTTI I VIDEO di TuttoSulleGalline.it: https://www.youtube.com/channel/UCV5wIQwsh7MiTh4jEV_Nf0g

Sebright: gallina ornamentale bantam graziosa e socievole



PER TUTTI I VIDEO di TuttoSulleGalline.it: https://www.youtube.com/channel/UCV5wIQwsh7MiTh4jEV_Nf0g

Cocincina e Cocincina Nana: soffici e tranquille galline ornamentali



PER TUTTI I VIDEO di TuttoSulleGalline.it: https://www.youtube.com/channel/UCV5wIQwsh7MiTh4jEV_Nf0g

9 buoni motivi per realizzare un pollaio domestico e allevare galline



PER TUTTI I VIDEO di TuttoSulleGalline.it: https://www.youtube.com/channel/UCV5wIQwsh7MiTh4jEV_Nf0g

Il Pulcino: dalla schiusa dell’uovo alla vita nel pollaio (da 0 a 3 mesi)



PER TUTTI I VIDEO di TuttoSulleGalline.it: https://www.youtube.com/channel/UCV5wIQwsh7MiTh4jEV_Nf0g

Linea cartotecnica "Chickens Collection", di Arbos e TuttoSulleGalline



PER TUTTI I VIDEO di TuttoSulleGalline.it: https://www.youtube.com/channel/UCV5wIQwsh7MiTh4jEV_Nf0g

martedì 2 luglio 2019

GLI ORRORI DELLA PRODUZIONE DI UOVA: Pulcini TRITATI VIVI



HATCHERY HORRORS - Gli orrori della produzione di uova:
Il reportage è stato ripreso con una telecamera nascosta nello stabilimento di incubazione Hy-Line nello Stato dell'Iowa. Per due settimane gli investigatori dell'associazione Mercy For Animals hanno documentato la crudeltà sistematica cui sono sottoposti i pulcini in questo genere di stabilimenti. Dalle incubatrici arrivano i pulcini appena usciti dall'uovo. Alcuni operai hanno il compito di separare i maschi dalle femmine. Le femmine saranno usate per produrre uova da vendere, i maschi invece sono inutili, perché non produrranno uova e non sono della razza giusta per diventare dei polli "da carne" convenienti per l'industria. I pulcini maschi vengono dunque uccisi subito, gettandoli vivi in un tritacarne. Questo è un metodo standard di questo tipo di industria. Un altro metodo è il soffocamento in sacchi neri. Ai pulcini femmina viene tagliata la punta del becco con una macchina. Questo perché quando da adulte le galline saranno costrette in gabbie minuscole a produrre uova e per questo impazziranno, non si feriscano gravemente tra loro causando danni economici per i produttori di uova. Il becco dei pulcini contiene terminazioni nervose. La procedura di taglio può causare dolore sia acuto sul momento, che cronico, per tutta la vita della gallina adulta. Come vedrete dal video, i lavoratori maneggiano rudemente gli animali, senza alcun riguardo per il loro benessere. Cercano quelli malati, feriti e deformi per eliminarli. Queste crudeltà non sono casi isolati, si tratta del normale processo usato in tutto il mondo, Italia compresa, per la selezione delle galline ovaiole. Le galline vengono poi allevate in piccole gabbie, sfruttate per 2 anni per produrre uova, e poi macellate. Anche le galline allevate a terra provengono da questi stabilimenti e vengono alla fine uccise. È impossibile consumare uova senza uccidere i pulcini maschi prima e le galline dopo. Scegli di non uccidere, grazie a un'alimentazione 100% vegetale. Visita www.vegfacile.info per consigli pratici. Fonte: Mercy for animals - http://www.mercyforanimals.org Grazie a http://www.tvanimalista.info per aver pubblicato e reso disponibile il video.


DIVULGATE!

Firma inoltre la petizione STOP PULCINI NEL TRITACARNE e condividila sul web! https://www.change.org/p/stop-pulcini-nel-tritacarne-fermiamo-il-tritacarne-con-una-firma

NUOVA INCHIESTA IN COLLABORAZIONE CON IL TG2 - Una vita in gabbia

UNA VITA IN GABBIA. Topi e acari rossi infestanti persino sin dentro agli occhi.



La squadra investigativa di Animal Equality in collaborazione con Piergiorgio Giacovazzo - inviato e presentatore del Tg2 - rilascia una nuova scioccante investigazione realizzata all’interno di uno stabilimento con centinaia di migliaia di galline allevate in gabbia per la produzione di uova. Gli animali sono costretti a vivere in spazi minuscoli in condizioni igienico sanitarie inaccettabili, tra cadaveri delle proprie compagne, topi, feci e sporcizia. L'allevamento è infestato dagli acari rossi, insetti che ricoprono ogni centimetro e che colpiscono anche uova e galline. Se vuoi fermare tutto questo, firma la nostra petizione indirizzata alle associazioni di categoria e al Ministro. Pretendiamo delle risposte! Firma ora su http://www.ilveroprezzodelleuova.it

Per favore guarda quel formicolio di acari rossi infestanti sin dentro agli occhi delle povere galline chiuse a migliaia nelle gabbiette x rubare loro le uova (gliene fanno fare anche di più e più grosse del normale)



 

mercoledì 26 giugno 2019

Se non ci viene mostrato… è perché è crudele!



Buongiorno Simona,
si chiamano gabbie “arricchite” e costituiscono l’unico mondo conosciuto da 210 milioni di galline allevate attualmente in Europa. In Italia sono oltre 21 milioni. Nelle gabbie sovraffollate, ogni gallina ha a disposizione uno spazio poco più grande di un foglio di carta A4 e la rete che rinchiude la gabbia dall’alto è posta a soli 45 cm d’altezza.

Uno spazio angusto in condizioni del tutto innaturali. Un vero e proprio inferno di sbarre dove la vita per questi animali è un incubo, fatto solo di sofferenza.

Simona, il nostro video-operatore sotto copertura ha ripreso un allevamento di galline in gabbia. Le immagini che vedi non sono nitide, non è facile riuscire a documentare questa realtà. Ma, ci chiediamo, perché, se gli allevamenti in gabbia non possono essere filmati apertamente, sono però perfettamente legali e ampiamente diffusi? Se la sofferenza non si può mostrare, non dovrebbe nemmeno essere legale: se non lo hai ancora fatto, firma l’Iniziativa dei cittadini europei per vietare l’allevamento in gabbia nella Unione europea!
FIRMA ORA
Correre liberamente, svolazzare, becchettare il terreno, fare bagni di polvere, respirare aria fresca o stare al sole: di tutto questo dovrebbe essere fatta la vita di una gallina, ma quelli elencati sono tutti comportamenti impediti alle galline allevate in gabbia.

Oltre 1 milione di cittadini si sono espressi contro le gabbie firmando la petizione europea, ma ogni firma in più è preziosa e ci aiuta a raggiungere il nostro obiettivo: portare la Commissione europea a vietare l’allevamento in gabbia per tutti gli animali attualmente allevati in gabbia in Europa.

Se non lo hai ancora fatto, aggiungi la tua firma e prendi posizione contro le gabbie!
AGGIUNGI LA TUA FIRMA
L’Iniziativa dei cittadini europei End the Cage Age è davvero un’occasione unica per fare qualcosa di concreto e importante e migliorare la vita di centinaia di milioni di animali negli allevamenti.

Se hai già firmato, e fai già parte del movimento di oltre 1 milione di persone che dice NO all’allevamento in gabbia, puoi ancora contribuire alla causa aiutandoci a spargere la voce. Condividi queste immagini sui tuoi canali social e invita amici e familiari a firmare.
Grazie per essere parte della più grande campagna di tutti i tempi per la protezione degli animali negli allevamenti.
Insieme, stiamo scrivendo la storia.
Elena Artico

martedì 25 giugno 2019

PARASSITI NEGLI OCCHI. END THE CAGES. Cosa significa VIVERE UNA VITA IN GABBIA, in PRECARIE CONDIZIONI IGIENICO-SANITARIE? Ecco Vi presento le Vs. Galline Ovaiole

Cosa significa VIVERE UNA VITA DENTRO A UNA GABBIA in PRECARIE CONDIZIONI IGIENICHE 😢😢😭 ?
PER L'ARTICOLO: https://www.animalequality.it/notizie/765/una-vita-gabbia-animal-equality-e-tg2-mostrano-la-realt%c3%a0-delle-galline-ovaiole-italia/

PER IL VIDEO: 

Firma la petizione.
Cosa significa vivere in una #gabbia? Significa non potersi muovere, poggiare le zampe su fredde sbarre metalliche, vivere spesso in condizioni igieniche pessime e non poter mai vedere la luce del sole. Fermiamo tutto questo: (link: http://bit.ly/firma-orabit.ly/firma-ora
#endthecageage

Bree - Il pulcino di New York


Devono entrambi avere un futuro. NON MANGIARGLIELO.


Pensa a un animale intelligente....LE FUSA DELLA GALLINA! ^ ^

lunedì 17 giugno 2019

Notte in un allevamento intensivo di polli - Essere Animali

Ciao Simona,
ecco l'indagine che ti dicevo sui polli, uscita oggi in eclusiva su Internazionale https://www.internazionale.it/reportage/essere-animali/2019/06/10/allevamento-intensivo-polli
È l'articolo che apre il sito in home page!

Si tratta di in'indagine fatta da un attivista infiltrato che ha lavorato in una squadra che carica polli negli allevamenti di una delle più grandi aziende italiane.

C'è voluto un po' ma uscire su Internazionale cattura tutta una parte di pubblico molto attento e che può a sua volta influenzare molta altra gente.
Spamma in giro e avanti tutta! 

Notte in un allevamento intensivo di polli - Essere Animali

�� I nostri volontari sul Tg1

Your Chicken Dinner in Reverse - NO ALLE CARNI !!!

NO ALLE CARNI !!!

giovedì 6 giugno 2019

Un mese per loro - Un mese per salvare le galline @unmesepersalvarelegalline


SEGUICI su FACEBOOK: qui

Se siete interessati a saperne di più sulla Campagna "Un mese per loro" seguiteci su tutti i canali social.

Vi daremo tutte le info necessarie sulle azioni che potrete fare anche da casa , sul vostro pc e dal vostro smartphone.



Seguiteci su facebook e su instagram. A breve vi indicheremo cosa fare per partecipare a questa campagna.


Facebook 👉 @Unmesepersalvarelegalline
Instagram @Unmesepersalvarle

Twitter 🐦 Unmeseperloro



#unmeseperlorounmesepersalvarelegalline #coordinamentoantispecistalatinafrosinone #coordinamentolam

#UnmeseperloroUnmesepersalvarle 

#Calfr
#coordinamentolam

PER LA LOCANDINA DELL'INIZIATIVA UN MESE PER LORO: qui

giovedì 9 maggio 2019

IMMAGINE GIA' PRONTA PER ADESIVI da 14,8 di diametro


ADESIVO STOP SLAUGHTERS STOP MACELLI (questo qui su) GIA' PRONTO PER LA STAMPA SU ADESIVI 14,8 di diametro (sito ONLINEPRINTERS.IT, sezione ADESIVI)




PER IL FILE IN FORMATO PDF DA UTILIZZARE PER ORDINARE GLI ADESIVI SUL SITO ONLINEPRINTERS:  QUI


Tutti i risultati concreti di questi primi tre mesi del 2019

NUOVI ADESIVI.... FORSE IL MIGLIORE QUELLO SU SFONDO TRASPARENTE E COI I PULCINI VERI (ora lo proviamo su sfondo fucsia o rosso)

PER ORDINARE LA VERSIONE ADESIVO PULCINI CON DAVANTI COSCE POLLO SU SFONDO ROSSO, DIMENSIONE ADESIVO 14,8 COMPRESI I 2 MM DI REFILO: QUI





ADESIVO STOP SLAUGHTERS STOP MACELLI (questo qui su) GIA' PRONTO PER LA STAMPA SU ADESIVI 14,8 di diametro (sito ONLINEPRINTERS.IT, sezione ADESIVI).

PER IL FILE IN FORMATO PDF DA UTILIZZARE PER ORDINARE GLI ADESIVI SUL SITO ONLINEPRINTERS:  QUI


 COPERTINAFB


  PER POSTARE L'IMMAGINE SU FACEBOOK

  PER POSTARE L'IMMAGINE SU INSTAGRAMM



PER ORDINARE LA VERSIONE ADESIVO PULCINI CON DAVANTI COSCE POLLO SU SFONDO ROSSO, DIMENSIONE ADESIVO 14,8 COMPRESI I 2 MM DI REFILO: QUI


ALCUNI DEI SITI a cura del COORDINAMENTO LAM

AIC - ATTACCA INDUSTRIA CARNE... azione! (clicca QUI per accedere ad uno degli album)

Adesivo pronto per la stampa su adesivi di diametro 9,5 cm

  9,5 CM DI DIAMETRO

ORDINABILE TRAMITE ONLINE PRINTERS ad esempio:
(occorre ovviamente crearsi un account su questo sito)


PER IL FILE IN FORMATO PDF DA UTILIZZARE PER ORDINARE GLI ADESIVI SUL SITO ONLINEPRINTERS (ATTENZIONE, SELEZIONARE FORMATO 14,8):  QUI

martedì 7 maggio 2019