Se le pareti dei macelli fossero di vetro, tutti sarebbero vegetariani...

venerdì 24 marzo 2017

BRUTTISSIMA FACCENDA.....GLI ORRORI DELLA MACELLAZIONE DEI POLLI. SGOZZATI E, ANCORA VIVI E COSCIENTI, GETTATI NELLE VASCHE DI SCOTTATURA PER ESSERE SPENNATI VIVI.

....BRUTTISSIMA FACCENDA DAVVERO :(
Ai polli viene fatto sgorgare il sangue. Vengono SGOZZATI. Poi ancora semicoscienti finiscono nelle VASCHE DI SCOTTATURA per essere spennati ancora vivi. Lo si capisce che sono ancora VIVI perchè c'è acqua nei polmoni !!!!!!!! Proviamo solo a immaginare il dolore...... con la pelle lacerata nell'acqua bollente delle vasche di SCOTTATURA per essere spennati ancora coscienti !

Per i polli e i conigli, poi, non è neanche previsto per legge il previo stordimento.......Alle volte nelle linee di macellazione c'è la cosiddetta 'scossa', ma NON RENDE l'animale incosciente ! LO PARALIZZA SOLO. Lo si vede dagli occhi che sono ancora pieni di terrore. E tant'è che quando finisce nell'acqua bollente RESPIRA ANCORA, analizzando il suo corpicino, c'è ACQUA NEI POLMONI !!! 
C'è poi da aggiungere che, con la rapidità delle linee di macellazione, i più, muovendo la testa x capire dove sono, non si prendono la scossa perchè magari in quel momento non hanno la testa dentro l'acqua...